• Il carrello è vuoto

News

23/10/2023
» Eventi e Conferenze

TE LA RACCONTO IO ACQUI E OVADA

PARTE LA RUBRICA DI PROMOZIONE DEL TERRITORIO ATTRAVERSO I SUOI LUOGHI D'ARTE CHE AVRA' PROTAGONISTE LE CITTA' DI ACQUI TERME E OVADA

CONFERENZE STAMPA DI PRESENTAZIONE AD ACQUI DOMENICA 29 OTTOBRE ORE 9,30 E AD OVADA SABATO 11 NOVEMBRE ORE 9,30 

Il progetto di Confartigianato Alessandria, nato in collaborazione con ANAP Alessandria (Associazione Nazionale Anziani e Pensionati di Confartigianato), denominato "Vuoi conoscere la Tua città? Vieni con me, che Te la racconto io…", si pone l’obiettivo di unire l'arte, la cultura ed il turismo con il mondo imprenditoriale radicato sul territorio della provincia di Alessandria.

Dopo le edizioni precedenti, che hanno visto protagoniste le città di Alessandria, Tortona, Novi Ligure e Casale Monferrato, questa edizione si concentra sulla valorizzazione dei territori e dei monumenti di Acqui Terme e Ovada.

Acqui, affascinante località termale già rinomata in epoca romana per le sue acque fumanti, incastonata come raro gioiello tra vigneti e paesaggi riconosciuti nel 2014 Patrimonio Unesco per la loro bellezza mozzafiato, offre ai suoi visitatori siti e monumenti quali la Cattedrale di Santa Maria Assunta, i resti dell'acquedotto romano, Villa Ottolenghi, il Castello dei Paleologi, Piazza della Bollente.

Ovada, con le sue origini romane, è tutta da scoprire per le sue Chiese, per il Museo Paleontologico, per le ville ed i palazzi del Cinquecento come Palazzo Rossi Manieri e per il territorio collinare estremamente adatto alla produzione enologica di vini di qualità ad altissimo livello.

Tra i molteplici tesori dei due territori, sono stati selezionati 16 luoghi d'arte, descritti attraverso altrettante schede, elaborate da un team di esperti in storia dell’arte, stampate in italiano ed inglese, con relativa grafica, foto e video, in cui si descrivono le diverse particolarità e la storia di palazzi, monumenti, chiese, coinvolgendo gli imprenditori dell’Acquese e dell’Ovadese, che potranno così divenire essi stessi testimonial di cultura a beneficio di turisti e visitatori, promuovendo contemporaneamente la propria produzione ed il proprio territorio.

Rispetto alle precedenti edizioni, le schede saranno ora disponibili sia in formato cartaceo, presso le aziende testimonial selezionate, che in formato digitale e riporteranno al loro interno un QRCode, scansionando il quale, sarà possibile accedere ai filmati dei corrispondenti luoghi, con relativa descrizione vocale curata dal prof. Rino Tacchella. Inoltre i filmati saranno inseriti all’interno di una rubrica digitale pubblicata on line dalle testate de Il Piccolo.net e sul canale YouTube di Confartigianato, con cadenza settimanale a partire dal 3 novembre p.v., in modo da amplificarne al massimo la diffusione e fruibilità nel tempo da parte di tutti i potenziali visitatori che effettueranno una ricerca sul web, alla riscoperta dei tesori racchiusi nel territorio della nostra provincia.

Dichiara il Presidente di Confartigianato Alessandria, Adelio Giorgio Ferrari "Il progetto, partito nel 2017, grazie al prezioso supporto e contributo della Camera di Commercio di Alessandria, basandosi sul connubio tra l’arte, il territorio e le attività imprenditoriali presenti sullo stesso, ha riscosso un grande successo ed attenzione nelle tre edizioni precedenti, che ci hanno stimolato a proseguire nel suo sviluppo, grazie al riscontro evidente da parte di imprese e visitatori". Saranno inoltre organizzate due gite domenicali alla riscoperta dei monumenti dei due territori, con l’utilizzo di guide locali esperte, in occasione delle quali si terranno due conferenze stampa (domenica 29 ottobre ad Acqui Terme  a Palazzo Robellini e sabato 11 novembre ad Ovada all'Enoteca Regionale di Ovada e del Monferrato).

"Per la realizzazione di questo progetto - prosegue il Presidente ANAP Giuseppe CapraConfartigianato Alessandria ha ottenuto il patrocinio ed il contributo della Camera di Commercio di Alessandria-Asti, sempre attenta e sensibile ai progetti volti alla valorizzazione del territorio, unitamente al patrocinio dei comuni di Acqui Terme ed Ovada, che hanno fattivamente collaborato nella realizzazione del progetto, fornendo materiale fotografico, assistenza e supporto logistico, oltre ad accogliere subito con entusiasmo tale iniziativa".

La partenza del progetto é già presente on line sui social media web de Il Piccolo:

https://www.ilpiccolo.net/2023/10/23/alla-scoperta-delle-bellezze-di-acqui-e-ovada/

https://alessandrianews.ilpiccolo.net/2023/10/23/alla-scoperta-delle-bellezze-di-acqui-e-ovada/

https://acquinews.ilpiccolo.net/2023/10/23/alla-scoperta-delle-bellezze-di-acqui-e-ovada/

https://novionline.ilpiccolo.net/2023/10/23/alla-scoperta-delle-bellezze-di-acqui-e-ovada/

https://ovadaonline.ilpiccolo.net/2023/10/23/alla-scoperta-delle-bellezze-di-acqui-e-ovada/

https://casalenotizie.ilpiccolo.net/2023/10/23/alla-scoperta-delle-bellezze-di-acqui-e-ovada/

https://tortonaonline.ilpiccolo.net/2023/10/23/alla-scoperta-delle-bellezze-di-acqui-e-ovada/

https://valenzanews.ilpiccolo.net/2023/10/23/alla-scoperta-delle-bellezze-di-acqui-e-ovada/






Torna indietro