• Il carrello è vuoto

News

22/03/2021
» Ultime notizie

BANDO MIMS 2021: CONTRIBUTI PER IL RINNOVO DEL PARCO VEICOLARE AZIENDE DI AUTOTRASPORTO CONTO TERZI

PACCHETTO MOBILITÀ BANDO MIMS 2021 - CONTRIBUTI PER IL RINNOVO DEL PARCO VEICOLARE AZIENDE DI AUTOTRASPORTO CONTO TERZI

Spett.li Aziende di autotrasporto, il Ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità Sostenibili (MIMS) ha pubblicato un nuovo bando che prevede lo stanziamento di oltre 60 milioni di euro per incentivi a beneficio delle IMPRESE DI AUTOTRASPORTO DI MERCI PER CONTO DI TERZI attive sul territorio italiano, regolarmente iscritte al Registro Elettronico Nazionale (REN) e all’Albo degli  autotrasportatori di cose per conto di terzi, per il rinnovo e l’adeguamento del parco veicolare con veicoli ecosostenibili di ultima generazione, la radiazione per rottamazione dei vecchi autocarri, nonché per l’acquisizione di beni strumentali per il trasporto intermodale, con contributi da 4.000 e 20.000 euro per automezzo a seconda della motorizzazione e portata.

FASE DI PRESENTAZIONE
Le imprese dovranno essere tempestive nell’invio delle istanze di prenotazione del contributo a fondo perduto. Le istanze potranno essere presentate a partire dalle ore 10:00 del 14 maggio 2021 ed entro e non oltre le ore 8:00 del 30 giugno 2021, tramite PEC aziendale a RAM spa. L’impresa dovrà presentare UNA SOLA DOMANDA, anche per più veicoli, con la seguente documentazione:

  • modello istanza compilato e firmato digitalmente dal legale rappresentate;
  • copia documento d’identità in corso di validità del legale rappresentante;
  • copie dei contratti di acquisto dei beni oggetto d’incentivazione, aventi data successiva al 12 maggio 2020 e sottoscritto dalle parti. Il contratto deve essere sottoscritto con firma digitale del legale rappresentate dell’impresa e nel caso di acquisto di rimorchi e semirimorchi, contenere l’indicazione del costo di acquisto dei dispositivi innovativi.

FASE DI RENDICONTAZIONE
Le imprese ammesse a contributo riceveranno una mail sul proprio indirizzo PEC da RAM S.p.a. con le credenziali di accesso alla piattaforma. Per ottenere i contributi accantonanti le imprese dovranno rendicontare dal 15 luglio ed entro il 15 dicembre 2021, producendo la seguente documentazione:

  • prova di  immatricolazione (libretto) dei nuovi veicoli;
  • fattura debitamente quietanzata;
  • rottamazione per demolizione degli eventuali veicoli.

Scarica il flyer allegato con alcuni esempi esplicativi per tipologie di veicolo

Rif. per informazioni ed assistenza presentazione istanze e successiva rendicontazione: Piero Gulminetti 0131 286501 - 335784080 p.gulminetti@confartigianatoal.it

Cordiali saluti.

Confartigianato Imprese Alessandria






Torna indietro