confartigianato alessandria
Costituita nel 1946 con il nome di Confederazione Generale Italiana dell'Artigianato (CGIA), la Confartigianato è divenuta la prima associazione sindacale artigiana italiana, raggiungendo un articolato equilibrio fra due importanti ordini di attività: azione sindacale estesa su tutto il territorio nazionale ed erogazione di servizi alle imprese operata in ogni provincia.

Nel 1945 l'Italia esce da una guerra sanguinosa e devastante. La società civile, però, vuole risorgere al più presto, dimenticare e affrontare una nuova vita con l'obiettivo di ridestare l'economia dello sfascio. I lavoratori sentono il bisogno di unificare sforzi e risorse e di stare insieme e lo possono fare solo avendo come punto di riferimento un'Associazione. Alcuni artigiani alessandrini intuiscono che questo organismo può essere un valido strumento di rappresentanza e tutela degli interessi della categoria. Nel luglio 1945 viene pertanto fondata ad Alessandria L'ASSOCIAZIONE LIBERA
ARTIGIANI, ora ai più nota come Confartigianato Alessandria, con il preciso compito di supportare le imprese associate nella gestione delle pratiche amministrativo/contabili, ma soprattutto di fornire una forte tutela dei loro diritti nei confronti delle Istituzioni e dei Sindacati dei lavoratori, diventando così un importante punto di riferimento nell'area del basso Piemonte.

In oltre mezzo secolo la nostra Associazione ha vissuto momenti felici, di difficoltà, di battaglie, di soddisfazioni. La "LIBERA ARTIGIANI" vanta un patrimonio storico invidiabile di anni vissuti con
tensione e passione senza le quali non sarebbe stato possibile raggiungere qualsiasi risultato. Da allora, impegno e determinazione a tutela degli interessi degli artigiani sono rimaste una costante nell'attività di Confartigianato Alessandria. Tutela che non si limita al solo periodo di attività dell'impresa, ma che inizia ancora prima della sua costituzione e prosegue anche quando l'artigiano termina la sua attività lavorativa con la pensione.
 
IL MONDO CONFARTIGIANATO non è vincolato da rigidi confini burocratici, ma si estende ad ampio raggio verso tutto ciò che risulta utile e di concreto supporto per i propri associati. Perché la Confartigianato Alessandria non offre solo servizi. Non è solamente un consulente sindacale e non si limita unicamente a risolvere problemi immediati o a breve termine. Confartigianato Alessandria è un'associazione che opera attraverso una stretta e personale collaborazione con i propri associati, affrontando le difficoltà del settore artigiano con operatività diretta coerente e totale.

OGNI SINGOLA IMPRESA È UNA REALTÀ INDIPENDENTE, che vive però problematiche comuni a molte altre realtà. Portare le proprie esperienze in un ambito comune dove confrontarsi e dialogare, significa incrementare un bagaglio di conoscenze che hanno un'utilità più ampia, di tipo collettivo. Attraverso la Confartigianato le esperienze positive di altri costituiscono un importante spunto di riflessione per la propria CRESCITA PROFESSIONALE. Mentre quelle negative permettono di valutare ogni situazione prevedendo rischi ed incertezze.

È proprio in una prospettiva di TUTELA GLOBALE che la Confartigianato rappresenta meglio la sua mission. La sua esperienza e la sua grande operatività in ogni settore della professionalità artigiana, la rendono un insostituibile punto di riferimento per la soluzione di ogni problema all’imprenditore e alla persona